ProprietÓ del Prof. Stefano Garano, che mi ha gentilmente contattato via e-mail e mi ha fornito la fotografia del quadro.