Aula Magna del Palazzo centrale dell'UniversitÓ di Catania

Un altro ritratto di Salvatore Scuderi (1781-1840), dipinto da Giuseppe gandolfo, si trova nella Biblioteca Comunale di Palermo proveniente dalla collezione di Agostino Gallo (scheda n. 2). L'impostazione ed il taglio compositivo dei due ritratti sono identici, a mezzo busto su fondo monocromatico, anche se pi¨ ravvicinata l'inquadratura del ritratto palermitano , che presenta una pi¨ accentuata espressivitÓ e caratterizzazione fisionomica rispetto a quello, non privo di durezze accademiche, dell'ateneo catanese, che riteniamo essere una replica.

L. Paladino: I Ritratti degli accademici nelle collezioni pubbliche. In L'Accademia Gioenia, Maimone editore, Catania, 2005