I disegni

            Personaggi illustri

 

L'incisore Francesco Di Bartolo - matita

Nino Martoglio - matita

L'attore Tommaso Salvini - penna

 

Autoritratto - penna

Autoritratto - penna

Salvatore Paola - penna

Giovanni Verga (periodo 1890-1900) - penna

 

Luigi Capuana - matita Mario Rapisardi - penna Giselda Fojanesi - penna

 

Antonino Gandolfo Brancaleone  - penna Antonino Gandolfo Brancaleone - penna Giulio Moschetti  - matita

 

Giuseppe Sciuti - matita

Giuseppe Sciuti - Matita

Mario Rapisardi - sanguigna

Luigi Capuana - sanguigna (originale del disegno riprodotto pi sopra)

 

Autoritratto a penna, inviato con lettera a Giorgio Veninata, suo allievo - 1891 Giuseppe Sciuti - penna (evidentemente anteriore ai due precedenti ritratti L'incisore Francesco Di Bartolo - matita

 

I tre disegni riprodotti qua sotto sono apparsi in: Scherzi - versi siciliani di Mario Rapisardi; a cura di Alfio Tomaselli Catania Etna, 1933
(Si ringrazia Piero Rizzo per aver segnalato e fornito i disegni)

Ardizzoni - penna Francesco Di Bartolo - penna Zamboni - penna

Disegno per la copertina dello spartito musicale di P.F. Frontini "Ti tinci e sinni v!"
(Si ringrazia Piero Rizzo per aver fornito l'immagine)

 

 

                Familiari

Il padre Luigi (1874) - matita Giovanna Mangione, prima moglie (1870-74) - penna Anna Grancagnolo, la suocera (1883) - matita

 

Anna Grancagnolo, la suocera (1884) - matita Maria incinta all'8 mese (1888) - penna Il figlio Luigi (1899) - matita

 

 
Il figlio Francesco  (1900) - matita Giovanni Grancagnolo, uno dei cognati (1900)- disegno  

 

 

VITA

GALLERIA